Di Giacinto

Federica Di Giacinto

Ricercatrice sanitaria - Centro per la Biologia delle Acque dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise Giuseppe Caporale

Federica Di Giacinto è laureata in farmacia presso l’Università degli Studi di Bologna ed è specializzanda in farmacologia e tossicologia clinica presso l’Università degli Studi dell’Aquila.
È una ricercatrice sanitaria presso il Centro per la Biologia delle Acque dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise Giuseppe Caporale di Teramo in cui lavora da oltre 15 anni.
È stata project manager di diversi progetti di ricerca e di cooperazione europei. È stata docente presso l’Università degli Studi di Teramo e nell’ambito di ulteriori corsi di formazione accreditati ECM e no.
Le aree di ricerca di interesse sono la rilevazione di microplastiche nell'ambiente acquatico e nel biota, studio degli effetti di contaminanti (comprese le plastiche) nel biota, l’ecotossicologia, sviluppo di sistemi di allarme precoce per il controllo delle acque (compresa quella potabile) e nell’acquacoltura.
Nell’ambito dell’area tematica delle microplastiche, è attualmente responsabile scientifico del progetto di ricerca corrente finanziato dal Ministero della Salute dal titolo "Valutazione dell'esposizione a microplastiche e nanoplastiche associata al consumo di vongola Chamelea gallina". 
Inoltre, è stata ed è responsabile scientifico di unità operativa di altri progetti di ricerca nell’ambito della stessa tematica, come ad esempio dei progetti "Rilevamento di frammenti di microplastiche nell'ambiente acquatico e nel tessuto commestibile di pesci allevati e selvatici" e "Identificazione di biomarcatori per la valutazione dell’effetto tossicologico causato da contaminanti, comprese le microplastiche, e delle infezioni antropozoonotiche nella Caretta caretta e definizione di un indicatore per lo stato sanitario della popolazione del Mar Mediterraneo".
È autrice di diverse pubblicazioni e correlatrice di tesi di laurea sul tema.


interventi: