10

Ottobre
2013

seminario

Sicurezza e igiene alimentare: quadro normativo di riferimento


Il seminario, tenuto dall'Avvocato Samantha Nesi dello Studio Legale Avv. Gaetano Forte, mira ad approfondire i riferimenti normativi relativi all'igiene e alla sicurezza alimentare. In particolare, saranno trattati i temi delle allerte sanitarie, del ritiro e richiamo dei prodotti dal mercato e delle sanzioni in caso di riscontro di non conformità.

rivolto a:

Tutti gli operatori del settore agroalimentare. Alla fine del seminario i partecipanti potranno formulare una domanda per approfondire tematiche di particolare interesse.


interventi


10

Ottobre
2013


mattina

Regolamento 178/02. Principi e requisiti generali della legislazione alimentare, Autorità Europea per la sicurezza alimentare, procedure nel campo della sicurezza alimentare

abstract

Esame dei principi dettati dal regolamento.
In particolare il sistema di rintracciabilità dei prodotti alimentari. Obblighi di legge e facoltà aziendali.
Ritiro e richiamo dei prodotti dal mercato a seguito di accertata non conformità: obblighi aziendali e rapporti con clienti e fornitori.
Concetto di alimento a rischio: dannoso per la salute e inadatto al consumo umano
Le linee guida operative sul sistema di allerta rapido.
I sequestri del prodotto.

L’igiene dei prodotti alimentari: il cosiddetto “pacchetto igiene”

abstract

Analisi dei principi dettati dai Regolamenti base dell’igiene alimentare: in particolare Reg. CE 852/2004 e Reg. CE 853/04.
Ambiti di applicazione e attività escluse.
Concetti di registrazione e riconoscimento.

I criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari

abstract

Il reg. Ce 2073/2005 e le sue linee guida interpretative.
In particolare, problematiche applicative per i casi di listeria e salmonella in prodotti ready to eat ovvero da consumarsi previa cottura.


pomeriggio

I contaminanti nei prodotti alimentari

abstract

Il Reg. CE 1881/2006. In particolare metalli pesanti e micotossine: problematiche applicative.

I controlli ufficiali

abstract

Il Reg. CE 854/2004 e 882/2004: modalità di effettuazione dei controlli ufficiali.
Ruolo degli enti di controllo: tipologie di accesso e verifica.
Diversità di campionamento e analisi per i prodotti deperibili e i prodotti non deperibili.
Diritti e doveri degli operatori controllati.
Il Decreto Legislativo 194/2008: le richieste di pagamento agli operatori controllati.


la quota comprende:
  • La presenza alla giornata di studio
  • Gli atti del corso o del seminario
  • Coffee break e business lunch
  • Attestato di partecipazione
  • Crediti formativi per i Tecnologi Alimentari

modalità e termini di iscrizione

L’iscrizione deve pervenire entro i due giorni precedenti la data del seminario. Dopo questa scadenza, si prega di telefonare allo 02-91534731 per avere conferma di posti ancora disponibili.

All’attivazione del seminario OM invia, tramite mail, conferma di accettazione e la fattura per il pagamento della quota di partecipazione.


OM si riserva la facoltà di annullare o modificare la data di svolgimento di un seminario (ad esempio per mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti) entro i termini indicati per la chiusura delle iscrizioni.
Nel caso, i partecipanti saranno tempestivamente avvisati; se versata, la quota di iscrizione sarà restituita per intero.

I partecipanti possono disdire la loro partecipazione al seminario entro e non oltre sette giorni lavorativi prima dell'appuntamento, dandone comunicazione scritta a OM tramite email o fax. Dopo questo termine la quota d’iscrizione dovrà essere versata per intero.

prezzo:

300 € più Iva


È previsto lo sconto del 20% per chi si iscrive entro il 25 settembre 2013


relatori



responsabile scientifico:


Avvocato Gaetano Forte

Studio Legale Avvocato Gaetano Forte


contatti

Per informazioni e iscrizioni ai corsi “In-Formare, la qualità del cibo a convegno”:
segreteria@ominrete.it