09

Marzo
2016

seminario

Dichiarazione nutrizionale: le nuove regole e la corretta applicazione. Quali indicazioni riportare in etichetta


Il 13 dicembre 2016 entrerà  in vigore la parte del Regolamento (UE) n. 1169/2011 relativa all'etichettatura nutrizionale. Un nuovo impegno per le aziende, un'ulteriore attesa di informazione per il consumatore.

Il seminario approfondisce, da un punto di vista legislativo e pratico-scientifico, gli aspetti fondamentali che i produttori di alimenti devono tenere conto nella stesura di una dichiarazione nutrizionale, affrontando le tematiche legate alla sua redazione, compilazione e presentazione.

Scopo della giornata è anche quello di fornire informazioni pratiche su come operare nel caso di porzioni o unità  consumatore, modalità  di calcolo, arrotondamenti, tolleranze. Si esamina, inoltre, l'obbligo attuale di inserimento della dichiarazione quando siano riportati claim nutrizionali e salutistici.

La presenza del legale per l'intera giornata facilita lo scambio di informazioni e il confronto con l'auditorio.

il seminario è accreditato presso il consiglio dell'ordine nazionale dei tecnologi alimentari e rilascia 6 crediti formativi agli iscritti all'albo.

rivolto a:

Reparti qualità, produzione, ricerca e sviluppo, consulenti sui temi della sicurezza alimentare, marketing, legal. La registrazione degli iscritti si svolge dalle 9.00 alle 9.30


interventi


09

Marzo
2016


mattina

Disciplina normativa e sanzionatoria in materia di etichettatura nutrizionale (ex Regolamento UE 1169/2011)

Giorgia Andreis
Avvocato - Andreis e Associati Avvocati - Torino, Milano

abstract

L’intervento affronta un importante aspetto dell’etichettatura degli alimenti: la dichiarazione nutrizionale ai sensi del Regolamento (UE) 1169/2011.
Sono approfondite le novità apportate dal Regolamento sulle modalità di redazione, compilazione e presentazione della dichiarazione, anche alla luce dei documenti interpretativi, europei e nazionali.
Infine, si affronta lo stato dell’arte sulla disciplina sanzionatoria del Regolamento (UE) 1169/2011.

Argomenti
• La dichiarazione nutrizionale ai sensi del Regolamento (UE) 1169/2011: modalità di presentazione e predisposizione della dichiarazione
• Linee guida nazionali ed europee
• Il quadro sanzionatorio.

PRANZO


pomeriggio

Come riportare in etichetta le informazioni nutrizionali: laboratorio applicativo sulla dichiarazione nutrizionale

Laura Bersani
Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino

abstract

Le disposizioni indicate nel Regolamento (UE) 1169/2011 devono essere seguite per quanto riguarda la modalità di espressione, la collocazione, le esenzioni, le diciture addizionali e le altre indicazioni pertinenti. Durante l’intervento sono pertanto affrontati casi pratici di stesura della dichiarazione nutrizionale in riferimento anche alle Linee Guida della Commissione Ue relativamente a tolleranze e arrotondamenti; si procede anche a esaminare l’obbligo attuale di inserimento della dichiarazione qualora siano riportati claim nutrizionali e salutistici in relazione ai requisiti del Regolamento (CE) 1924/2006 e alle regolamentazioni specifiche per alcune categorie di alimenti.
Il laboratorio ha lo scopo di offrire una modalità operativa che consideri aspetti tecnici e legali in modo da fornire correttamente le informazioni nutrizionali al consumatore.

Argomenti
• Disposizioni Regolamento (UE) 1169/2011: informazioni obbligatorie e facoltative, ordine ed espressione dei valori, altre indicazioni pertinenti
• Collocazione, dimensione
• Come operare nel caso di porzione o unità di consumo
• Esenzioni
• Reperimento valori
• Modalità di calcolo
• Arrotondamenti
• Tolleranze
• Esempi relativi ai claim: requisiti, come riportarli


la quota comprende:
  • La presenza alla giornata di studio
  • Gli atti del corso o del seminario
  • Coffee break e business lunch
  • Attestato di partecipazione
  • Crediti formativi per i Tecnologi Alimentari

modalità e termini di iscrizione

L’iscrizione deve pervenire entro i due giorni precedenti la data del seminario. Dopo questa scadenza, si prega di telefonare allo 02-91534731 per avere conferma di posti ancora disponibili.

All’attivazione del seminario OM invia, tramite mail, conferma di accettazione e la fattura per il pagamento della quota di partecipazione.


OM si riserva la facoltà di annullare o modificare la data di svolgimento di un seminario (ad esempio per mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti) entro i termini indicati per la chiusura delle iscrizioni.
Nel caso, i partecipanti saranno tempestivamente avvisati; se versata, la quota di iscrizione sarà restituita per intero.

I partecipanti possono disdire la loro partecipazione al seminario entro e non oltre sette giorni lavorativi prima dell'appuntamento, dandone comunicazione scritta a OM tramite email o fax. Dopo questo termine la quota d’iscrizione dovrà essere versata per intero.

prezzo:

300 € più Iva


Prezzo speciale di 240 € + IVA per chi si iscrive entro il 3 marzo. Prezzo speciale di 400 € + IVA - senza limiti di tempo - per l'iscrizione congiunta al seminario del 10 marzo "Claim salutistici: normativa e basi scientifiche per l'approvazione comunitaria"


relatori



coordina la giornata


Ciampella

Amina Ciampella

Tecnologo Alimentare - Responsabile scientifica In-Formare - Presidente Commissione Ristorazione fuori casa dell'UNI - Presidente di Cultural Frame of Food - Past President OTALL

Tecnologo Alimentare, titolare dell'omonimo studio professionale, possiede vasta esperienza nel campo della Ristorazione fuori casa, per le attività  prestate come Responsabile della Ristorazione scolastica di Corsico e di Genova, come esperto del Ministero della Salute, dell'Ente Italiano di Normazione (UNI), di  Slow Food.

Ha lavorato nella Cooperazione per i Paesi in via di sviluppo, come esperto del Ministero Affari Esteri e di ONG italiane. È Presidente di: Commissione Ristorazione fuori casa dell'Ente Italiano di Normazione (UNI); Associazione Cultural Frame of Food (CFF). È Consigliere del Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari


contatti

Per informazioni e iscrizioni ai corsi “In-Formare, la qualità del cibo a convegno”:
segreteria@ominrete.it