09

Maggio
2012

corso

Copacker e GD: standard economici, produttivi e di qualità nei rapporti di filiera


Il corso passa in rassegna i requisiti di qualità, le competenze tecniche e l'organizzazione interna che un produttore di alimenti deve possedere per accedere alle principali catene della moderna distribuzione e soddisfare i capitolati di fornitura. Uno sguardo al mercato dei prodotti a marchio e al gradimento del consumatore.

rivolto a:


interventi


09

Maggio
2012


mattina

Il prodotto a marchio GD: percezione e gradimento del consumatore

Luigi Rubinelli
Giornalista – Direttore di Retail Watch

I requisiti delle organizzazioni che producono per la GD: protocolli, specifiche e audit 

Claudia Rossi
Tecnologo alimentare - Team leader Ente di Certificazione standard GSFS, IFS, IFSL e norme di sistema food, packaging e logistic

Migliorare l’efficienza di filiera: la logistica del prodotto

Pierluigi Montanari
Indicod Ecr

La struttura di un contratto: obblighi delle parti e responsabilità civili e penali verso i terzi

Conoscere il panorama competitivo per arrivare "pronti" alla relazione con la grande distribuzione

Centrale del Latte di Brescia e GD: standard produttivi e di qualità

Antonio Fierro
Responsabile Gestione Qualità - Centrale del Latte di Brescia Spa

Qualifica e supporto dei fornitori locali

Flessibilità o specificità del fornitore: il punto di vista di Conad


pomeriggio


la quota comprende:
  • La presenza alla giornata di studio
  • Gli atti del corso o del seminario
  • Coffee break e business lunch
  • Attestato di partecipazione
  • Crediti formativi per i Tecnologi Alimentari

modalità e termini di iscrizione

L’iscrizione deve pervenire entro i due giorni precedenti la data del corso. Dopo questa scadenza, si prega di telefonare allo 02-91534731 per avere conferma di posti ancora disponibili.

All’attivazione del seminario OM invia, tramite mail, conferma di accettazione e la fattura per il pagamento della quota di partecipazione.


OM si riserva la facoltà di annullare o modificare la data di svolgimento di un corso (ad esempio per mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti) entro i termini indicati per la chiusura delle iscrizioni.
Nel caso, i partecipanti saranno tempestivamente avvisati; se versata, la quota di iscrizione sarà restituita per intero.

I partecipanti possono disdire la loro partecipazione al corso entro e non oltre sette giorni lavorativi prima dell'appuntamento, dandone comunicazione scritta a OM tramite email o fax. Dopo questo termine la quota d’iscrizione dovrà essere versata per intero.

prezzo:

0 € più Iva


Per chi ne fa richiesta sono disponibili 100 ingressi omaggio abbinati alla giornata del convegno


relatori



responsabile scientifico:


De Vecchi

Francesca De Vecchi

Responsabile scientifica In-Formare - Tecnologa Alimentare, esperta in tecnologie alimentari e nutrizione - Divulgatrice scientifica

Dopo aver conseguito la laurea in Scienze delle preparazioni alimentari, ha lavorato dapprima alla ricerca e sviluppo industriale di prodotti per l'infanzia e diete particolari, per poi dedicarsi definitivamente alla divulgazione e al giornalismo.

Oggi cura convegni e collabora con periodici del settore alimentare, oltre che con la stampa a diffusione nazionale, sui temi di nutrizione, sicurezza igienica delle produzioni alimentari, legislazione ed etichettatura


contatti

Per informazioni e iscrizioni ai corsi “In-Formare, la qualità del cibo a convegno”:
segreteria@ominrete.it