Fassio

Franco Fassio

Ricercatore dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo
Ricercatore, Università degli Studi di Scienze GastronomicheDocente di EcoDesign della Gastronomia, Systemic Food Design, Progettazione di Eventi Sistemici di Promozione Gastronomica e Turistica, Systemic Approach to Gastronomy Nato a Torino ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Cultura del Design (Politecnico di Torino) nel 2009, seguendo il Master Internazionale in Systemic Design (Politecnico di Torino). Nel 2004 consegue la Laurea Magistrale in Design del prodotto Ecocompatibile (Politecnico di Torino) e parallelamente si specializza Diplomandosi in Tecnico di produzione grafica per web (Regione Piemonte, Enaip). Nel 2003 consegue la Laurea in Disegno Industriale (Politecnico di Torino). Attualmente, è Ricercatore presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche dove insegna tematiche legate alla progettazione sostenibile di prodotti, processi e sistemi gastronomici, all’interno della Laurea Magistrale in Promozione e gestione del patrimonio gastronomico e turistico, della Laurea Triennale in Scienze Gastronomiche, del Master in Enogastronomia, del Master in Food Culture and Communications e dell’Advanced School in Food Policies and Sustainability. Ha inoltre tenuto corsi per il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, per il Politecnico di Torino, per la Facoltà di Economia di Torino, e per vari istituti, aziende ed enti nel settore della gastronomia, della produzione di packaging, dello sviluppo di offerte turistico-culturali. Membro dei Comitati Tecnico Scientifici di riviste (Com.Pack - Sostenibilità Compatibile - dal 2011 al  2013), eventi (Energethica - 2011 e 2012 / Cerealia - dal 2011 al 2013 / Emec – Green Meeting per Federcongressi - 2009 e 2010), premi istituzionali (Premio Slow Pack - 2010 e 2012 / Expo Pack 2015 – 2011) ed associazioni (Associazione Next, Nuova Economia per Tutti 2103 / Ecofriends - dal 2011 al 2013), dal 2006 è Responsabile Scientifico e Coordinatore del progetto “Eventi Slow Food a ridotto impatto ambientale” in collaborazione con Slow Food, Design Politecnico di Torino e numerose aziende. Insieme alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus, dal 2008, sviluppa ricerche e consulenze sui packaging dei Presìdi Slow Food mentre dal 2009, collabora con Slow Food Promozione per l’applicazione dell’approccio sistemico a varie realtà produttive e distributive del mondo gastronomico.  Inoltre, ha collaborato o sta collaborando, per lo sviluppo di progetti legati alla sostenibilità ed all’educazione ambientale con Comieco (www.systemicfooddesign.it), Autogrill (Bistrot Milano Centrale), parco Minitalia Leolandia (Ecogastronomia in un parco divertimenti), Barley Arts (progetto La Buona Musica è A.R.I.A.), Palm S.p.A (Responsabile aziendale dell’Area Ricerca&Sviluppo), Casa Circondariale Lorusso e Cutugno (Sostenibilità ambientale del Carcere), Pausa Café (Cantiere del Gusto), Cean S.p.A. (Supermercati a zero emissioni), Basic Net – Robe di Kappa (design di punti vendita e oggetti), Superga (design di punti vendita ed oggetti), Stramandinoli srl (design di arredi), Abbiati Casinò Equipment s.n.c. (design di arredi), Sirtexsoa (Le scoperte gastronomiche dell’ingegnere), Dynamo Sound (web design), Saturno Casa srl (design di arredi), Giugiaro Design (Interior Design), ecc. La sua tesi di dottorato dal titolo “Un nuovo modello di evento a ridotto impatto ambientale. La visione sistemica applicata al Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2008″ ha vinto il premio come Miglior Tesi sulla Città di Torino (Arpnet, 2010) ed è in esposizione presso la Biblioteca Nazionale di Torino. Insieme a Slow Food, ha vinto nel 2011 il Compasso D’Oro (ADI) per il Design di Servizi legato agli eventi ed al territorio. Nel 2008 e 2010, il premio Biennale Italia “Design degli Eventi” per il progetto “Un nuovo modello di evento a ridotto impatto ambientale” oltre alla segnalazione su Torino World Design Capital 2008. Nel 2005 ha ricevuto il riconoscimento della Regione Piemonte come Miglior Young Designer Piemontese portando i sui lavori alla Biennale dei Giovani Designer emergenti a Gwangju (Corea). Pubblicazioni principali • FASSIO F. (2013), La qualità dei sistemi, dei processi e dei prodotti. In Carla Lanzavecchia. Il Fare Ecologico. Il prodotto industriale e i suoi requisiti ambientali. Nuova edizione aggiornata da Tamborrini P. e Barbero S., pag. 157 - 161, Milano, Edizioni Ambiente, ISBN: 9788866270621 • FASSIO F. (2012), Slow Food è anche Slow Pack. Com.Pack - Sostenibilità Compatibile, vol. 7, pag. 12 - 15, ISSN: 2240-0699 • CONSOLE L., FASSIO F., GRIMALDI P., ET AL. (2012), WantEat: interacting with social networks of smart objects for sharing cultural heritage and supporting sustainability. In Frontiers in Artificial Intelligence and Applications. vol. 242, pag. 1005 - 1006, by Raedt L, Bessiere C, Dubois D, Doherty P, Frasconi P, Heintz F, XLucas P, ECAI 2012 (European Conferemnce on Artificial Intelligence), Montpellier, France, August 27-31, ISBN: 9781614990970, doi: 10.3233/978-1-61499-098-7-1005 • PAULI G., CONSOLI A., BARBERO S., BISTAGNINO L., FASSIO F. (2011), Energy and Systemic Production. In Food Policies and Sustainability. pag. 13 - 17, Bra, Slow Food Editore, ISBN: 9788884992796 • FASSIO F. (2011), A new event model with reduced environmental impact. In Luigi Bistagnino. Systemic design. Designing the productive and environmental sustainability. pag. 284 - 302, Bra: Slow Food Editore, ISBN: 9788884992710 • BISTAGNINO L., FASSIO F. (2011), Systemic policies Greenpallet. In Luigi Bistagnino. Systemic design. Designing the productive and environmental sustainability. pag. 303 - 304, Bra: Slow Food Editore, ISBN: 9788884992710 • CAPELLINO M., FASSIO F. (2011), Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre. Un nuovo modello di evento a ridotto impatto ambientale. In Marco Bozzola. easyEATING Packaging sostenibile in carta per prodotti enogastronomici. pag. 8 - 13, Milano, Edizioni Dativo, ISBN: 9788890281860 • FASSIO F.. (2011), Slow Food, alimentazione e packaging responsabile. Il food packaging Buono, Pulito e Giusto. In Laura Badalucco. Il buon packaging. Imballaggi responsabili e sostenibili in carta, cartoncino e cartone. pag. 160 - 163, Milano, Edizioni Dativo, ISBN: 9788890281853 • BARBERO S., FASSIO F. (2011), Energy and food production with a Systemic Approach. Environmental Quality Management , vol. 21, pag. 57 - 74, ISSN: 1088-1913, doi: 10.1002/tqem.20318 • FASSIO F. (2009), Let’s change input to generate new productions from outputs. A cura di Eleonora Lupo, Cristian Campagnaro, Designing Connected Places. Bologna, Editrice Compositori, ISBN: 9788877946607 • CEPPA C., FASSIO F., MARINO G.P. (2008), Food-Pack Guidelines. Linee guida per la progettazione ecocompatibile di imballaggi agroalimentari. Torino, Time&Mind Press, ISBN: 9788890339219 • FASSIO F. (2008), Systemic exhibition: an exportable trade fair model with zero emissions. In Claudio Germak. Uomo al centro del progetto: design per un nuovo umanesimo. pag. 129 - 131, Torino, Umberto Allemandi & C, ISBN: 9788842216292 • TECCO N., FASSIO F. (2008), KILOmetro: la distanza ed altri parametri per un quadro agricolo sostenibile. Slowfood, vol. 37, pag. 160 - 164, ISSN: 1825-876X, ISBN: 9788884991805 • BARBERO S., FASSIO F., CAMPAGNARO C., CEPPA C. (2008). Energy produced by its own territory: How outputs generate widespread business. In Changing the Change. Edited by Cipolla C., Perruccio P.P, Torino, 10-12 luglio 2008, pag. 1 - 13, Torino, Allemandi, ISBN: 9788842216704

interventi: